Fondazione Bevilacqua La Masa

Contenuto della pagina

 

Valentina Furian

Nata nel 1989 a Venezia, dove vive e lavora. Frequenta il Biennio di Arti Visive dell'Università IUAV di Venezia dove nel 2014 ha conseguito la laurea Triennale Arti Visive e dello Spettacolo. Ha trascorso un periodo di studi all'École Supérieure des Beaux Arts di Nantes e nel 2014 trascorre un periodo di residenza a Česka Břiza, Repubblica Ceca presso Galerie Sam83. Ha partecipato a diverse mostre collettive in Italia, Francia e Repubblica Ceca.
L'indagine dell'artista si concentra principalmente sulla progettazione di opere site-specific che trovano nel luogo la loro ragion d'essere, ma che al contempo vi si inseriscono silenziosamente creando nuove chiavi di senso. Fondamentale nella sua ricerca artistica il contesto per cui l'opera viene creata e dove continuerà a vivere. Il viaggio e la ripetizione sono altri focus del suo percorso artistico: il viaggio come racconto da testimoniare tramite l'opera d'arte; la ripetizione come esigenza di registrare la realtÓ di minime parti che prendono corpo all'unisono. Ultimamente la sua ricerca Ŕ entrata in rapporto con i fenomeni naturali da cui l'artista Ŕ attratta.

Palazzo Carminati
valentinafurian3@gmail.com

 
 
mensola bianca con cuffie appese e cd appoggiato

Installazione sonora
2015
Progetto in fase di sviluppo