Fondazione Bevilacqua La Masa

Contenuto della pagina

MARTIN ROMEO
"The Method"

Venezia, Teatro Fondamenta Nuove
Sabato 25 gennaio 2014, ore 21


spettacolo di danza interattiva

di Martin Romeo
coreografia: Nicoletta Cabassi
danzatori: Cristine Sonia Baraga e Andrea Zardi
musiche: Stefano D'Alessio

evento in collaborazione con Fondazione Bevilacqua La Masa, Toolkit Festival e Università IUAV di Venezia

Gli incroci tra linguaggi e discipline artistiche sono sempre al centro dell'attenzione del Teatro Fondamenta Nuove di Venezia.
È certamente questo il caso di "The Method", spettacolo di danza interattiva ideato dall'artista neomediale Martin Romeo che debutterà sabato 25 gennaio alle ore 21 in un evento speciale che si preannuncia da non perdere e che è caratterizzato dalla felice collaborazione con la Fondazione Bevilacqua La Masa, il Toolkit Festival e l'Università Iuav di Venezia.

"The Method" è un'opera ai confini tra performance e installazione e s'inserisce all'interno del progetto artistico di Martin Romeo, focalizzato sull'esplorazione del corpo umano in relazione con la tecnologia digitale. Il lavoro dell'artista, ora in residenza presso la Fondazione Bevilacqua La Masa, implica l'utilizzo della tecnologia finalizzata alla costruzione d'installazioni e spettacoli di danza interattiva in cui lo spettatore, avvicinandosi all'opera, annulli il proprio ruolo di osservatore passivo.

L'idea di creare uno spettacolo in cui confluiscono proiezioni digitali e danza contemporanea nasce dall'intenzione di far convergere diverse forme artistiche in un'unica esperienza, in cui i ruoli del performer e del regista non siano più nettamente distinti, ma si fondano coinvolgendo anche il pubblico in una dimensione totalizzante.

In "The Method" i due danzatori Cristine Sonia Baraga e Andrea Zardi, su coreografia di Nicoletta Cabassi e accompagnati dalle musiche di Stefano D'Alessio, daranno vita ad un'opera dall'autorialità multipla in cui l'aspetto interattivo connetterà danza, musica e scenografia digitale. Lo spettacolo culminerà in un'installazione permanente che sarà esposta presso la sede della Fondazione Bevilacqua La Masa in Piazza San Marco a Venezia in occasione della mostra finale degli studi.

"The Method" è stato preceduto dalla performance interattiva "Label" che Martin Romeo ha presentato al Teatro Miela di Trieste nel 2011, nell'ex Chiesa di Santa Marta a Venezia e al Centro Culturale Trevi di Bolzano nel 2012 e infine al Kilowatt Festival di Sansepolcro nel 2013. Il progetto continuerà durante una residenza artistica presso Inside-Out Art Museum di Pechino a partire da febbraio 2014.

Martin Romeo è un artista multimediale la cui ricerca è rivolta all'arte interattiva, spaziando tra videoinstallazioni e performance di danza.
Nato a Carrara nel 1986, cresce a Buenos Aires fino al ritorno in Italia nel 1999. Partecipa a numerosi festival internazionali, tra cui il Festival of Youth Experimental Art Projects in Bielorussia e il 29° International Sarajevo Winter Festival in Bosnia-Erzegovina. I suoi lavori sono stati esposti presso i Musei Capitolini alla Centrale Montemartini di Roma, in Slovenia a Maribor (capitale
europea della cultura 2012), e a varie biennali tra cui la 54° Esposizione Internazionale d'Arte di Venezia, all'interno del Padiglione Italia di Porto Vecchio a Trieste, e la 15° Biennale del Mediterraneo a Salonicco in Grecia. Come direttore artistico del Toolkit Festival di Venezia è riuscito a creare un punto d'incontro per l'arte interattiva in Italia.

www.martinromeo.com

BIGLIETTI/TICKETS
Unico
€ 5